Asilo nido: un aiuto concreto alle famiglie

È in fase di attivazione la misura voluta dalla Giunta Provinciale che intende ridurre le rette dei servizi per la prima infanzia.

Destinatari sono le famiglie con bambini dai 3 mesi ai 3 anni che usufruiscono dei servizi per la prima infanzia ovvero i nidi d'infanzia, i nidi familiari (Tagesmutter) e i servizi per la prima infanzia acquisibili mediante buoni di servizio.

La riduzione sarà calcolata tenendo conto dell'ICEF del nucleo familiare. Si calcola che ogni famiglia avrà un risparmio di circa il 40%.

Il contributo andrà ad integrare l’assegno regionale al nucleo familiare.

La domanda deve essere presentata all’Agenzia Provinciale per l’Assistenza e la Previdenza Integrativa attraverso la “domanda unica”.

Per le famiglie che non hanno presentato la domanda per l’assegno regionale al nucleo familiare, c'è tempo fino 31 dicembre 2017.

"E' un modo per dare un sostegno concreto alle famiglie - spiega il presidente Ugo Rossi - la famiglia è al centro delle nostre azioni per questo sono necessarie politiche attive e soprattutto vicine alla reali esigenze".

Per maggiori informazioni consultare il link https://www.ufficiostampa.provincia.tn.it/Comunicati/Asili-nido-un-aiuto-concreto-alle-famiglie

Lunedì, 13 Febbraio 2017 - Ultima modifica: Venerdì, 17 Febbraio 2017

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2017 Comune di Brentonico powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl