Comunicazione

Azioni che il Piano annuale di interventi in materia di politiche familiari del Comune di Brentonico intende realizzare nel 2016

  • Incontro annuale con le famiglie con bambini neonati: incontro dell’Amministrazione Comunale con tutte la famiglie di bambini nati nell’anno 2016, con consegna della Pigotta UNICEF quale segno di benvenuto ai nuovi cittadini. Contestualmente saranno presentate le opportunità e le agevolazioni sul territorio per le famiglie con bambini;
  • Serata Family: il Comune intende organizzare una serata informativa relativa al marchio Family in Trentino, per presentare alla popolazione il significato del marchio e le ricadute per i cittadini utenti;
  • Famiglie in rete: l’Amministrazione comunale intende aderire al progetto famiglie in rete proposto dalla comunità della Vallagarina;
  • Sviluppo e promozione di iniziative volte alla sensibilizzazione sul tema della ludopatia (gioco d’azzardo patologico): saranno realizzati alcuni incontri pubblici informativi e formativi riguardo le ludopatie, la prevenzione e le forme di assistenza per le famiglie. Con Deliberazione del Consiglio comunale n. 25 di data 15 maggio 2012, è stata approvata la mozione che impegna l’Amministrazione comunale a promuovere progetti di prevenzione dalle dipendenze in generale e da gioco d’azzardo in particolare, rivolti ai giovani e a tutta la cittadinanza; a stimolare gli organi di polizia alla stretta vigilanza per far applicare le norme vigenti, nello specifico il divieto ai minori e, dove il locale sia esclusivamente riservato al gioco con vincite in denaro, anche l’ingresso agli stessi; a verificare la possibilità di emanare norme specifiche nel regolamento edilizio per obbligare gli esercenti a creare spazi separati per il gioco con vincite in denaro, ben distinti da quelli destinati alle consumazioni e agli acquisti;
  • Sviluppo e promozione di iniziative volte alla prevenzione della violenza di genere e per la tutela delle donne che ne sono vittime (L.P. 9 marzo 2010, n. 6) e iniziative di pari opportunità: il Comune di Brentonico attua iniziative per le pari opportunità e per contrastare la violenza di genere. Il 25 novembre provvede annualmente a segnalare con iniziative appropriate la giornata contro la violenza sulle donne (serata con il tavolo di lavoro “Network antiviolenza Filo Rosso”). Il Comune di Brentonico con deliberazione del Consiglio comunale di data 30 novembre 2015 n. 65 ha aderito all’iniziativa “Posto occupato” con lo scopo di sensibilizzare la popolazione contro la violenza di genere. L’iniziativa è stata attuata in occasione della ricorrenza della Giornata internazionale della donna in data 8 marzo 2016, riservando un posto presso la biblioteca comunale. Il Comune di Brentonico ha inoltre aderito al progetto per l’anno 2016 della Comunità della Vallagarina “I tanti volti delle donne”, per approfondire il tema del contributo femminile nella vita sociale e sportiva della comunità;
  • Iniziativa “La Giunta incontra i cittadini”: nell’ottica di un’azione di governo partecipata, nei mesi di gennaio/febbraio la Giunta comunale realizza incontri pubblici nel centro e in tutte le frazioni (compresa l’alta montagna) per l’ascolto ed il confronto con i cittadini, per raccogliere proposte, bisogni e criticità, per illustrare le azioni dell’Amministrazione comunale per il triennio 2016-2018, anche in vista della predisposizione del bilancio comunale. L’Amministrazione prevede di utilizzare lo strumento di partecipazione anche in più momenti durante l’anno, soprattutto per quanto riguarda i temi di maggiore interesse pubblico. Nel corso dell’anno lo Statuto Comunale sarà adeguato alle disposizioni richiesta dalla normativa provinciale, anche con la previsione di nuovi strumenti di partecipazione e verrà rivisto il regolamento sulla partecipazione;
  • Carta dei Servizi Familiari: nel corso del 2016, l’Amministrazione comunale intende stilare la Carta dei Servizi Familiari, come previsto dalla Legge Provinciale 2 marzo 2011 n. 1, articolo 17;
  • Depliant dei servizi alla persona: nel 2016 verrà predisposto un depliant dei servizi utili rivolti alla persona presenti sul territorio (medici, assistenza familiare, servizi ambulatoriali, assistente sociale, servizi sanitari ecc.), destinato a tutte le famiglie del territorio

Non avere paura

  • La Provincia Autonoma di Trento, insieme all'Azienda provinciale per i servizi sanitari, ai Servizi sociali delle Comunità di Valle/Territorio Val d'Adige, alle Forze dell'ordine, e agli enti del privato sociale che si occupano delle donne vittime di violenza, è impegnata su più fronti nella sensibilizzazione e nell'informazione rispetto alla tematica della violenza di genere e nel contrasto del fenomeno, attraverso diversi progetti.

Giovedì, 14 Maggio 2015 - Ultima modifica: Martedì, 19 Aprile 2016

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2019 Comune di Brentonico powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl