Piccoli gesti: energia

Un uso razionale e attento dell'energia domestica richiede semplicemente un pò di buona volontà e di attenzione. Con il minimo sforzo è infatti possibile ottenere risultati importanti in termini di gestione delle risorse, di abbattimento dell'inquinamento e di risparmio economico, il tutto senza stravolgere il proprio stile di vita o compromettere il soddisfacimento dei propri bisogni.

  • Sostituisci le lampadine normali con delle lampadine a basso consumo. Permettono di risparmiare l'80 per cento di energia rispetto alle lampadine tradizionali e durano 10 volte di più.
  • Spegni gli stand-by di televisori, lettori dvd, stereo ..(l'insieme di tutte le spie degli elettrodomestici italiani consuma l'equivalente dell'energia prodotta da una centrale elettrica di medie dimensioni).
  • Scegli gli elettrodomestici di classe A, A+ o A++.
  • Ricordati di spegnere le luci quando non c'è nessuno in una stanza, in ufficio, in aula.
  • Registra il riscaldamento di casa sui 20° C e ricordati di abbassarlo di notte e quando esci.
  • Riduci l'uso del condizionatore: anche solo un'ora in meno fa risparmiare 60 euro all'anno.
  • Tieni chiuse le finestre quando il riscaldamento è acceso, evitando di coprire i termosifoni con mobili o tende.
  • Isola la tua casa con cappotto e infissi a taglio termico per ridurre la dispersione del calore.
  • Metti il coperchio sulle pentole in cui bolle dell'acqua, risparmierai tempo e ridurrai la quantità di energia necessaria per l'ebollizione.
  • Utilizza la lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico e a medie temperature; il lavaggio a 90° fa consumare il doppio di energia rispetto a quello a 60° e aumenta le emissioni di anidride carbonica in atmosfera.
  • Abbassa la temperatura della caldaia: per ogni 5,5° C. hai un risparmio energetico tra il 3 e il 5 per cento. Molti tecnici impostano un valore di circa 60° C, ma in realtà ne bastano 48-50 per garantirti acqua calda. Difficile accorgersi della differenza. E se vai in vacanza, spegni l'apparecchio.
  • Il tuo computer ha una funzione "risparmio energetico", che ne sospende il funzionamento dopo un certo periodo di inutilizzo. Con Window 7, dal pannello di controllo clicca su "sistema e sicurezza" e poi su "opzioni di risparmio energia". Con Mac OS X, vai nelle preferenze di sistema e seleziona "risparmio energia". Un computer in stato di riposo consuma oltre il 70 per cento in meno di energia elettrica.

Progetto Arge Alp - Efficienza energetica e tutela del clima in ambito alpino

  • Il progetto Efficienza energetica e tutela del clima nell’arco alpino ha l’obiettivo di analizzare le misure di efficienza energetica adottate per gli edifici nelle diverse regioni alpine. 

    Si chiede ai cittadini di dare il proprio supporto all'iniziativa compilando il sondaggio proposto al seguente indirizzo  https://it.surveymonkey.com/r/AbitarenelleAlpi

Mercoledì, 30 Dicembre 2015

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2019 Comune di Brentonico powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl