Ambiente

Altre informazioni

Con deliberazione della Giunta comunale n. 258 del 29 dicembre 2016 è stata approvata la Dichiarazione Ambientale per il triennio 2015 - 2017, ai fini del mantenimento della registrazione E.M.A.S., di cui al regolamento C.E. 1221/2009.

L'Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente sta eseguendo sul territorio comunale verifiche strumentali in materia di radiazioni non ionizzanti da campi elettromagnetici a radiofrequenza.

Gli accertamenti strumentali eseguiti, per ora in loc. Zengio, hanno indicato il rispetto dei limiti di esposizione per la popolazione di cui all'articolo 3, comma 1 e e 2 del D.P.C.M. 8 luglio 2003 "Fissazione dei limiti di esposizione, dei valori di attenzione e degli obiettivi di qualità per la protezione della popolazione dalle esposizioni a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici generati a frequenze comprese tra 100 kHz e 300 GHz"- (g.u. N. 199 DEL 28 AGOSTO 2003).

Altre informazioni

Il Comune di Brentonico ha in essere una convenzione con la Comunità della Vallagarina per la gestione coordinata del servizio di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti solidi urbani e servizi connessi e raccolte differenziate approvata con deliberazione del Consiglio comunale n. 71 del 21 dicembre 2015.

Rinnovato fino al 19 marzo 2019 il Certificato di conformità Gestione Forestale Sostenibile del Gruppo Territoriale PEFC Trentino.

La certificazione della Gestione Forestale Sostenibile è uno strumento con cui un proprietario forestale può dimostrare di gestire le proprie foreste senza danneggiarle, ma anzi rispettandole e, ove possibile, migliorandole.

logo

Il Comune di Brentonico, consapevole del ruolo fondamentale che le Autorità locali hanno nella tutela dell’ambiente e nella promozione di uno sviluppo economico sostenibile, ha deciso, volontariamente, di intraprendere il cammino verso la registrazione Emas.

ASMA Notizie FRUTTICOLTURA 17 marzo 2017

Notiziario tecnico del Centro Trasferimento Tecnologico della Fondazione Edmund Mach - Istituto Agrario di S. Michele all'adige

Il Comune di Brentonico ha adottato il Piano Regolatore Illuminazione pubblica.

L’esigenze di redigere un “Piano Regolatore Illuminazione Comunale” (in seguito P.R.I.C.) nasce oltre che da un obbligo normativo stabilito dalla L.P. 3 ottobre 2007 n. 16 “Risparmio energetico e inquinamento luminoso”, anche dalla necessità di fotografare lo stato di fatto e quindi di individuare e pianificare gli interventi da eseguire. L’intento del P.R.I.C. oltre a fotografare lo stato di fatto si prefigge anche di stabilire quali siano i criteri fondamentali per eseguire in modo omogeneo gli interventi immediati e futuri.La maggior parte degli impianti d’illuminazione pubblica e privata realizzati, fino ad ora,sono stati eseguiti in modo disorganizzato e vario, regolamentati dalle necessità contingenti ed dalle disponibilità economiche, senza una pianificazione finalizzata al risparmio energetico a alla riduzione dell’inquinamento luminoso.

Il P.R.I.C. deve essere uno strumento per la pianificazione da parte dell’amministrazione pubblica e altresì una guida per coloro che sono chiamati ad intervenire nella manutenzione ordinaria, straordinaria e quale base di sviluppo per le nuove realizzazioni sia dal punto di vista progettuale che per la predisposizione dei bandi di gare d’appalto.

Il Comune di Brentonico ha aderito ad una iniziativa europea rivolta ai Comuni denominata “Patto dei Sindaci” con l’obiettivo di ridurre il consumo di energia, responsabile di oltre il 50% delle emissioni di gas serra. L’Unione Europea ha individuato nelle comunità locali il luogo ideale per stimolare gli abitanti, ed in particolare i giovani cittadini, ad un cambiamento delle abitudini quotidiane in materia ambientale ed energetica, al fine di migliorare la qualità della vita e del contesto urbano.

Altre informazioni

Tutte le novità in campo ambientale

Da mercoledì 23 a domenica 27 agosto, un corso di formazione musicale per giovani strumentisti ad arco che si snoda tra prove e lezioni, benessere e natura, arricchimento e divertimento.

Progetto Arge Alp - Efficienza energetica e tutela del...

Il progetto Efficienza energetica e tutela del clima nell’arco alpino ha l’obiettivo di analizzare le misure di efficienza energetica adottate per gli edifici nelle diverse regioni alpine. Si chiede ai cittadini di dare il proprio supporto all'iniziativa...

Altre informazioni

  Piccoli cambiamenti alle nostre abitudini possono fare la differenza:

bastano poche accortezze quotidiane e scelte intelligenti per dare una grossa mano alla nostra madre Terra e questo ci permetterà di evitare sprechi inutili e di vivere nel rispetto dell'ambiente.

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2017 Comune di Brentonico powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl